Tutto sulle sopracciglia: trucchi e segreti di Stefano Anselmo per un perfetto arco sopraccigliare
Pubblicato da      24/02/2022     News
Tutto sulle sopracciglia: trucchi e segreti di Stefano Anselmo per un perfetto arco sopraccigliare

In passato sono state spesso sottovalutate dal grande pubblico, ma in realtà sono gli elementi indispensabili per risaltare la bellezza di ogni donna. Stiamo parlando delle sopracciglia, l’arco portante dell’architettura di un viso. 

Ma quali sono gli strumenti a disposizione, oggi, per prendersene cura? Come modificarne il disegno e il colore?
Ma, soprattutto, come scegliere le tonalità e le forme più appropriate per il viso su cui ci troviamo a lavorare?

A queste domande risponde il nuovo volume di Stefano Anselmo, Tutto sulle sopracciglia (Edizioni Lswr) in cui l’autore ci spiega perché intervenire sulle sopracciglia significa agire sullo stile della persona, sull’espressione, sulle proporzioni del viso e su eventuali sproporzioni e inestetismi. 

Sopracciglia standard? No, grazie 

“Oggi, purtroppo, in mondo dell’estetica ha standardizzato il disegno. Il risultato è un individuo che non può più giocare col proprio grado di bellezza, col proprio stile e la propria espressione” dice l’autore.
Da questa constatazione nasce quindi la necessità di approfondire il tema, dando ai professionisti del settore gli strumenti per pensare alle sopracciglia in maniera unica in base al viso su cui operano.

Ad ogni volto, quindi, le proprie sopracciglia. 

La storia delle sopracciglia

In “Tutto sulle sopracciglia” – primo libro nel suo genere - Stefano Anselmo raccoglie, innanzi tutto, l’enorme numero di forme di sopracciglia che l’uomo ha ideato in tutta la sua storia.
Non solo storia delle forme, ma anche una raccolta delle sopracciglia delle grandi star (da Greta Garbo a Liz Taylor, solo per citarne alcune) e delle forme più diverse che hanno caratterizzato paesi e culture differenti. 

La parte pratica

Si passa poi alla parte pratica con uno studio per creare la giusta forma, su come modificare, calcolare la misura, come e perché tenere in considerazione la distanza dagli occhi.
E poi ancora, ritocco e ricostruzione, colorazione e bleaching e le truccature di carattere.
Il risultato è una giuda completa per i professionisti del make-up, per stilisti, costumisti, truccatori e studenti delle scuole di estetica.

L’autore

Ha esercitato la sua attività in molteplici campi della moda, al fianco dei migliori stilisti nelle sfilate del prêt-à-porter di Firenze e dell’Alta Moda di Roma. Ha collaborato con le più note riviste e agenzie pubblicitarie, firmando campagne stampa e televisive, fino alla discografia.
Suoi sono i maquillage delle folli copertine di Mina, gli innumerevoli look della fatale Anna Oxa, gli effetti speciali di numerosi spot pubblicitari.  

Dalla sua scuola sono usciti migliaia di truccatori, molti dei quali oggi sono apprezzati professionisti in Europa, in America e in Asia. Dopo aver dato vita a diversi centri di formazione, negli ultimi anni ha aperto l’Accademia Stefano Anselmo.

Vuoi scoprire quanto sei esperto di MakeUp? Scoprilo con questo breve test

Quiz "Le Sopracciglia delle star"

SCOPRI IL LIBRO

Condividi

Post correlati: