Settembre: cosa fare? Ecco 4 attività
Pubblicato da      15/09/2023
Settembre: cosa fare? Ecco 4 attività

Settembre: cosa fare? Ecco 4 attività

Settembre si presenta come un invito a nuovi inizi e adattamenti. È il momento di lasciare alle spalle l'estate e abbracciare le opportunità che la nuova stagione in arrivo ci offre.

Esploriamo alcune di queste opportunità offerte dal libro “Mente attiva” (Edizioni LSWR).

Andare in bicicletta

Puoi provare a fare una biciclettata in campagna per goderti il paesaggio e i suoni della natura, che sono stimolanti per il cervello.
In alternativa, puoi pedalare nei dintorni della tua casa e città.
Quali sono i benefici di andare in bicicletta? Ti mantieni in forma e pedalando si rilasciano endorfine, ormoni del benessere positivi anche per la salute mentale.

Organizzare una gita

Fare una gita può essere divertente, istruttivo e appagante. Se la pianifichi in anticipo potrai ridurre al minimo gli stress inutili nel giorno della tua uscita.
Per esempio, puoi organizzare un picnic nel parco della zona o in un luogo pittoresco, con amici o con la famiglia.

Creare un giardino sensoriale 

Fai quello che spazio, budget e capacità di giardinaggio ti permettono. Ecco alcune idee che puoi adattare come meglio credi:

  1. Crea contrasti tra legno, pietra e corteccia in pavimentazioni, recinzioni e tralicci, decorazioni.
  2. Fontanelle o cascate dove si può fare scorrere l’acqua tra le dita in sicurezza offrono una buona stimolazione per vista, udito e tatto.
  3. Per una stimolazione visiva in più appendete vecchi CD ai rami.
  4. Un sentiero circolare è l’ideale, ma fate in modo che sia facile da percorrere e realizzato con materiali e colori uniformi.

Avere un giardino sensoriale vicino a te riduce lo stress, ti allevia irrequietezza e agitazione.

Costruire una mangiatoia per uccellini

Costruire una mangiatoia per uccellini è facile. I passaggi per costruirla:

  1. Scegli pigne con foglie completamente aperte e allargate. In cima a ognuna lega un pezzo di spago.
  2. Con un coltello spalma il burro di noccioline su ogni pigna, facendo in modo che penetri in tutti gli spazi vuoti.
  3. Spargi qualche manciata di miscela di semi, creando un mucchietto sulla tua superficie di lavoro.
  4. Rotola le pigne nella miscela di semi ricoprendo del tutto il burro di noccioline. Pressa con le dita per fare entrare altri semi.
  5. Realizza una collana di semi per uccelli. Tira fuori arachidi e frutta secca.
  6. Infila l’ago con una gugliata di spago e fai un nodo all’estremità. Con l’ago infila semi e frutta sullo spago.
  7. Sfila l’ago dallo spago e ripeti lo step precedente, infilando nuove gugliate per creare nuove collane di semi.
  8. Poi togli il torsolo a un paio di mele. Affettale su un tagliere con il coltello da cucina, in modo da ottenere degli anelli.
  9. Crea una collana legando insieme i 5 anelli di mela, facendo passare lo spago nel buco. Lascia lo spago vuoto in cima
  10. Porta la rafia in giardino e legala saldamente tra due rami robusti all’altezza degli occhi, in modo che resti ben tesa.
  11. Appendi alla rafia le pigne, le collane di semi e gli anelli di mela. Poi aspetta che arrivino gli uccellini.

Per scoprire altre attività leggi “Mente attiva” (Edizioni LSWR).

IL LIBRO

Mente attiva
224 pagine
23,66 €

ACQUISTALO ORA

Condividi