La tua birra fatta in casa

dettagli

    Collana:
  • Edizione: Quinta edizione
  • Pagine: 272
  • Formato: 17x24 cm
  • ISBN: 9788868958442
  • Rilegatura: Brossura
  • Data di pubblicazione: Settembre 2020
  • ebook ISBN: 9788868958459

Gli ingredienti, le tecniche, i trucchi del mestiere
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)

Descrizione

L’hobby della birra fatta in casa sta prendendo sempre più piede anche in Italia. Ormai i kit di birrificazione si trovano perfino al supermercato. Ma non sempre il risultato che si ottiene è dei più soddisfacenti e, alla fine, purtroppo molti abbandonano questa attività. In verità, fare la birra in casa non è difficile.

Basta applicare alcuni trucchi del mestiere grazie ai quali la birra sarà sempre perfetta.

Occorre conoscere le materie prime, le attrezzature e le tecniche e, se qualcosa va storto, imparare dagli errori per migliorare continuamente. In questo libro, due esperti birrificatori casalinghi (o “domozimurghi”, come amano definirsi) spiegano finalmente per filo e per segno i cosa, i quando e i come di una birra buona e genuina: per sapere veramente che cosa si beve!

Tanti consigli disponibili online:
www.latuabirra.com

Tra gli argomenti trattati
• Le materie prime (malto, luppolo, lievito, acqua, spezie, frutta), l’attrezzatura (di base, per all-grain, impianti all-in-one, sanitizzazione)
• Il processo di produzione (macinazione, ammostamento e risciacquo, tecnica da estratto, bollitura e raffreddamento, fermentazione, imbottigliamento, infustamento e maturazione, utilizzo dei kit)
• Tecniche particolari (bazooka, metodo BIAB, malti speciali nel forno di casa)
• Pregi e difetti della birra. Come valutare una birra. Progettare la propria birra
• Ricette per realizzare svariati stili birrari

Grandi Passioni
[ssba]

Lascia un commento

L'Autore

Author

Davide Bertinotti

Divulgatore birrario e beer hunter, dal 1998 inizia l’attività di produttore casalingo di birra, guadagnando diversi podi ai concorsi per homebrewing. Dal 2002 entra nel Consiglio Direttivo Unionbirrai occupandosi tra l’altro dell’organizzazione di concorsi per homebrewer e delle edizioni 2006 e 2007 di Birra dell’Anno. È vicepresidente Unionbirrai dal 2003 al 2007 ed è tra i membri fondatori di MoBI - Movimento Birrario Italiano, www.movimentobirra.it.