150 facce da truccare - Edizioni LSWR

dettagli

    Collana:
  • Edizione: Prima edizione
  • Pagine: 320
  • Formato: 17x24 cm
  • ISBN: 9788868959142
  • Rilegatura: Brossura
  • Data di pubblicazione: Marzo 2021
  • ebook ISBN: 9788868959159

150 facce da truccare

Il manuale di riferimento per tutti i make-up artist
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)

Descrizione

La capacità di “leggere” un volto, di coglierne l’equilibrio volumetrico, di analizzarne l’appartenenza cromatica è alla base dell’abilità e della professionalità di ogni make-up artist. Una capacità che attinge a piene mani all’esperienza, cioè a quella sorta di casistica formatasi negli anni incontrando un numero sempre
maggiore di facce.

Questo libro raccoglie gli interventi di make-up effettuati dall’autore su 150 donne: non star della moda o dello spettacolo, ma donne comuni, belle e meno belle, giovani e meno giovani, europee e non europee. Un archivio di soluzioni indispensabile per ottenere sempre risultati di qualità.

Per ogni soggetto, classificato secondo il tipo di trucco (correttivo, fashion, decorativo…), è presente una scheda che comprende lo studio del viso e la descrizione del make-up effettuato, corredata di fotografie a colori che si possono visualizzare anche sul proprio smartphone mediante codici QR.

Sono inclusi sia make-up semplici, utilizzabili nella vita di ogni giorno, sia make-up complessi, più indicati per occasioni speciali quali feste e ricorrenze.

ABBELLIMENTO E CORREZIONE
Alcuni, male informati, affermano che il trucco correttivo “non si usa più”. Come se il miglioramento del viso dipendesse dai capricci della moda. In realtà, l’abile truccatore più che correggere aggiusta, rendendo accettabili le parti meno gradite per trasformarle in qualcosa di personale e interessante. Egli regala così un tocco di unicità a quel viso che, pur non bellissimo, risulta attraente.

TRASFORMAZIONE
In genere si modifica il proprio aspetto per gioco, per provare a essere diverse, per svelare nuovi aspetti della personalità. Ma si può trasformare un viso anche a scopo terapeutico, per dimostrare a chi non si considera attraente che possiede una bellezza non ancora manifesta.

FASHION
Truccare “fashion” vuole dire soprattutto attingere sapientemente agli stili del XX secolo e di quelli precedenti, proprio come fanno i più grandi stilisti per creare le loro collezioni. Perché da molto, molto tempo nulla è inventato, ma tutto viene rivisitato.

[ssba]

Lascia un commento

L'Autore

Stefano Anselmo

Stefano Anselmo

Stefano Anselmo ha esercitato la sua attività in molteplici campi della moda, al fianco dei migliori stilisti nelle sfilate del prêt-à-porter di Firenze e dell’Alta Moda di Roma. Ha collaborato con le più note riviste e agenzie pubblicitarie, firmando campagne stampa e televisive, fino alla discografia. Suoi sono i maquillage delle folli copertine di Mina, gli innumerevoli look della fatale Anna Oxa, gli effetti speciali di numerosi spot pubblicitari. Dalla sua scuola sono usciti migliaia di truccatori, molti dei quali oggi sono apprezzati professionisti in Europa, in America e in Asia. È autore di oltre quindici libri, per lo più didattici, alcuni dei quali sono stati adottati dalle migliori scuole d’Italia. Dopo aver dato vita a diversi centri di formazione, negli ultimi anni ha aperto l’Accademia Stefano Anselmo (www.stefanoanselmo.it).