A Roma la presentazione di “Marketing dei prodotti enogastronomici all’estero”


Sarà presentato il 12 settembre, nella Terrazza dell’Auditorium “G. Avolio” (sede della Cia-Agricoltori Italiani in via Fortuny 16, Roma) il libro delle autrici Slawka G. Scarso, Luciana Squadrilli e Rita Lauretti “Marketing dei prodotti enogastronomici all’estero” (Edizioni Lswr).

Cover_ExportAgroalim_400RGB72

L’appuntamento è alle ore 18:30 e, insieme alle autrici, prenderà la parola il direttore nazionale della Confederazione Rossana Zambelli. Modererà l’incontro il direttore dello IED di Roma Nerina di Nunzio.

Il libro è un vademecum che fornisce alle aziende agroalimentari consigli e strumenti strategici per affacciarsi sui mercati stranieri.  È quindi un’utile guida per tutte quelle aziende del settore che non possono accedere ai grandi servizi internazionali di marketing e si concentra sulla figura dell’export manager, un profilo che porta le eccellenze enogastronomiche del Made in Italy all’estero. Il volume dedica anche un’attenzione particolare alle produzioni artigianali, di nicchia e commercializzate da Pmi.

La presentazione sarà anche l’occasione per discutere del ruolo della comunicazione, che da locale diventa ormai sempre più globale, e degli aspetti più operativi dell’export: dai suggerimenti per trovare buyer e importatori, a quelli per affrontare il processo di selezione dei prodotti, fino alla partecipazione a fiere, eventi e concorsi e alla delicata gestione degli aspetti logistici, come le spedizioni e gli sdoganamenti.

I lavori si chiuderanno con il saluto del presidente nazionale della Cia Dino Scanavino.

Per maggiori informazioni sull’incontro -> www.cia.it

Per informazioni sul libro -> http://bit.ly/2j5q1Ru

Per leggere l’estratto gratuito -> http://bit.ly/2j3ME8A