dettagli

    Collana:
  • Edizione: Prima edizione
  • Pagine: 240
  • Formato: 17 x 24 cm
  • ISBN: 9788868952907
  • Rilegatura: Brossura
  • Data di pubblicazione: Gennaio 2017
  • ebook ISBN: 9788868952914

Internet Advertising

Google AdWords e gli Ads di Facebook, LinkedIn, Twitter e Bing
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)

Descrizione

Aziende di ogni dimensione, esercizi commerciali e liberi professionisti hanno
individuato nel Web nuove opportunità di promozione della propria attività:
dalla creazione di un e-commerce alla gestione dei social media, passando
per lo sviluppo di campagne pubblicitarie online. Alcuni tra i principali
player dell’economia globale, come Google, Microsoft, Facebook, LinkedIn
e Twitter, hanno sviluppato piattaforme di Web advertising per raggiungere
gli utenti dell’era digitale. Queste piattaforme, chiamate anche Self Service
Ads, sono ormai alla portata di un pubblico sempre più ampio: basta una
carta di credito e in pochi minuti si può organizzare e gestire una campagna
pubblicitaria online, monitorarla e ottimizzarne i risultati.
Questo libro, rivolto in particolare alle PMI e ai professionisti, fornisce le conoscenze indispensabili per fare campagne efficaci con le principali piattaforme di Web advertising, sfruttando al meglio le caratteristiche particolari di ognuna di esse.

Modelli di Business
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

Lascia un commento

L'Autore

Author

Andrea Venturi

Andrea Venturi lavora da circa vent’anni nel marketing all’interno di aziende e agenzie; svolge attività di consulenza, formazione e selezione del personale su tematiche legate al Web marketing e ai new media con particolare attenzione al mondo della pubblicità online. Laureato in Economia e Commercio, è appassionato del mondo Google e possiede tutte le Certificazioni Google Adwords e Analytics; è inoltre partner accreditato Bing Ads di Microsoft. Lavora quotidianamente su campagne pubblicitarie Facebook, LinkedIn e Twitter.