dettagli

    Collana:
  • Edizione: Prima edizione
  • Pagine: 144
  • Formato: 17x24 cm
  • ISBN: 9788868951504
  • Rilegatura: Brossura
  • Data di pubblicazione: Marzo 2015
  • ebook ISBN: 9788868951511

Guida all'uso
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (3 voti, media: 3,33 su un totale di 5)

Descrizione

DaVinci Resolve di Blackmagic Design è da anni il programma di riferimento nell’industria cinematografica per la correzione colore e oggi, con la nuova versione 11, è anche un software professionale di editing video. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, DaVinci Resolve non è costoso. È disponibile in una versione gratuita, per Mac e per Windows, con trascurabili limitazioni, e in una versione completa a 860 euro o inclusa gratuitamente nella confezioni di ogni Blackmagic Cinema Camera, Production Camera 4K e URSA.  DaVinci Resolve è un programma suddiviso in “pagine” che guidano l’utente dall’importazione delle clip video, compresi i RAW di qualsiasi tipo di videocamera (CinemaDNG, ARRIRAW, Sony RAW, Canon RAW) all’editing su una classica timeline, per poi arrivare alla Color Page, dove avviene la magia della correzione colore, fino alla pagina Deliver, dove le clip possono essere esportate in vari formati, dal ProRes 422 al DPX. Questa guida prende in esame varie situazioni ed esigenze di editing e correzione colore per montatori video e filmmaker, considerando l’uso dell’applicazione sia “stand-alone” sia in “round trip” da e verso Final Cut Pro X e Premiere Pro CC.

Digital LifeStyle Pro
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

2 Recensioni

  1. Luigi Zambetti
    Luigi Zambetti - at - - Reply

    Un plauso all’editore e all’autore per aver reso disponibile l’unico titolo in italiano (attualmente) disponibile su questo software di color editing che sta diventando il punto di riferimento nel campo del color grading.
    Ovviamente in 140 pagine non si possono coprire tutte le funzionalità offerte da un prodotto così vasto e complesso (la sua curva di apprendimento, soprattutto per i beginner, è infatti piuttosto ripida).
    Parecchie e molto ben definite le (indispensabili) immagini del programma, come anche la carta, lucida e patinata.
    L’autore offre continui raffronti con Final Cut Pro X e Premiere Pro, spesso utilizzati da chi si occupa di immagini ed editing video.
    Tra l’altro, questa ultima versione di DaVinci, offre anch’essa discrete possibilità di editing video, ma l’autore ha scelto di non approfondire questa funzionalità (forse per non renderlo troppo voluminoso).
    Diciamo che, considerando anche il prezzo molto competitivo, questo libretto rappresenta un ottimo punto di partenza per iniziare a prendere pratica con DaVinci Resolve 11 (nella sua versione Lite, che è quella presa in considerazione nel testo).
    Per padroneggiarne tutte le caratteristiche ci vorranno comunque tanta pratica ed esperienza.

Lascia un commento

L'Autore

Gian Guido Zurli

Gian Guido Zurli

Videomaker, editor e fotografo. Lavora prevalentemente nell’ambito del video e della fotografia di architettura e industriale, e nelle produzioni televisive web. Organizza corsi di formazione su piattaforma Apple per Photoshop, Aperture, DaVinci Resolve, Final Cut Pro X e Motion. È autore dei best seller su Final Cut Pro X e Apple Aperture sempre nella collana Digital LifeStyle Pro. Il suo sito è gianguidozurli.wordpress.com